Milano, 22 febbraio 2011. VIDEO del Convegno Nazionale OSS

Nazionale -

Comunicato stampa del 17.2.2011

Il convegno si pone l’obiettivo di connettere per la prima volta gli ambiti istituzionali di riferimento, Regioni e Ministero della Salute, per costruire uno scenario condiviso fatto di ambiti e titolarità. Grazie al lavoro di anni, USB Sanità ha monitorato le mille contrarietà che hanno fatto degli Oss una categoria troppo spesso legata a funzioni marginali o, al contrario, estremamente professionalizzanti. Si tratta ora di ridisegnare un ruolo ed una funzione che non permettano più lo sfruttamento lavorativo che troppo spesso osserviamo, con le inevitabili ricadute sugli operatori/ici e sull’utenza.

Le trasformazioni in senso federalista rischiano poi di sviluppare 20 professionalità differenti sui livelli regionali. Per questo USB ritiene indispensabile aprire il confronto tra Ministero della Salute, da sempre sensibile a questi temi, Conferenza delle Regioni, legittimata a mitigare gli effetti negativi del federalismo, e collegio degli Infermieri, figura fondamentale nel processo assistenziale.

Il convegno si inquadra in un percorso propositivo verso uno scenario prevedibile e condiviso con i lavoratori/ici, che sotto le bandiere USB lottano per la legittimazione dei propri diritti, nelle vertenze locali e con lo sciopero generale del prossimo 11 Marzo.

 

 

<//embed><//embed><//embed>

per Coordinamento Nazionale USB P.I. settore Sanità
Sabino Venezia