USB SANITA: CONTRO IL NULLA OSTA NEGATO, ORA LE MOBILITA'

Un importante giornata di mobilitazione si è svolta a Roma il 20 ottobre.

Nazionale -

L’iniziativa, organizzata dalla USB con la partecipazione del MELS e del MIC, ha visto la partecipazione di una folta rappresentanza di lavoratori e lavoratrici che hanno manifestato in mattinata davanti alla sede della regione Lazio e nel pomeriggio davanti alla sede del Ministero della Salute.

 

REGIONE LAZIO

 

Una delegazione è stata ricevuta dalla Dr.ssa Barbara Solinas, dirigente della Direzione delle Politiche Sociali.

Un incontro breve ma coinciso. Un’apertura per la soluzione delle centinaia di lavoratori e delle lavoratrici che rivendicano il diritto a tornare a casa!

Ora aspettiamo un impegno politico da parte della Cabina di Regia della Regione Lazio!

 

MINISTERO DELLA SALUTE

 

Una delegazione è stata ricevuta dal capo di gabinetto del Ministero.

Si è rappresentata la necessità di superare l’assurdo diniego che prevede la L.114/2014 al nulla osta per le mobilità nazionali.

Ora subito un emendamento al decreto mille proroghe per il ripristino della normativa preesistente alla L.114 sui nulla osta per la mobilità.

 

INSIEME SIAMO IMBATTIBILI!

 

Coordinamento Nazionale USB Sanità