ASP Parma: l'azienda impedisce a OSS, OSA e AdB l'accesso alla pensione anticipata. USB: leso il diritto dei lavoratori

OSS OSA AdB lavoro USURANTE/GRAVOSO come riconoscimento del requisito per l’accesso alla PENSIONE ANTICIPATA per le addette alla cura delle persone NON AUTOSUFFICIENTI

Parma -

Abbiamo appurato recentemente, a seguito di pratiche delle pensioni da noi attivate, che è stato commesso un errore! di comunicazione da parte di ASP cioè l’invio errato al Ministero del Lavoro nella Comunicazione obbligatoria dei Codice della qualifica professionale delle lavoratrici.

Questa situazione sta causando un IMPEDIMENTO alle lavoratrici di ACCEDERE ALLA PENSIONE ANTICIPATA. Pare che ASP abbia recentemente rivisto e inviato al Ministero i nuovi Codici (da 531100 a quello corretto 544300 ma per tutte?) ma l’invio tardivo mantiene ancora in essere problemi per l’accesso alle pensioni anticipate.

Il fatto che la questione riguarda errori commessi da altre ASP, ma anche superficialità del Ministero del Lavoro, non giustifica l’errore nella trasmissione obbligatoria del Codice sbagliato da parte dell’ASP di Fidenza. La questione non riguarda solo la pensione anticipata ma anche l’inquadramento in Busta Paga. Infatti OSS OSA e AdB hanno stipendi e conseguente contribuzione diversa. Infatti sulle buste paga di ASP a partire dall’Accreditamento (ma anche prima) gli inquadramenti professionali sono più che discutibili. E’ possibile chiedere eventuali arretrati degli ultimi 5 anni?

Su questi temi invitiamo tutte le lavoratrici dell’ASP

ASSEMBLEA SINDACALE A FIDENZA

Aperta a tutte le lavoratrici

Lunedì 18 Novembre alle ore 14.30

Presso Sala Auditorium Orsoline Via Berenini 134

Sarà presente un Legale che potrà essere interpellato

 

USB confederazione di Parma

RSU Lista USB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati