CHI HA PAURA DELLA DEMOCRAZIA?I PADRONI O I SOLITI SINDACATI…LA LEGGE BAVAGLIO IN A.U.S.L. DI PARMA E' GIA' OPERATIVA! 6 agosto SCIOPERO!

In allegato il volantino

Parma -

L’A.US.L. di Parma continua a non riconoscere alla scrivente OO. SS. il diritto alla libertà sindacale dei lavoratori, peraltro un diritto sancito dalla Costituzione Italiana e dalla Legge 300, meglio nota come Statuto dei Lavoratori.


Più volte è stata inoltrata una richiesta per poter indire una ASSEMBLEA SINDACALE, fuori dall’orario di lavoro, altrettante volte ci è stata negata.


al Direttore Generale è stata fatta una richiesta ad incontrare il Sindacato RdB-USB, per agevolare un ripristino di democrazia sindacale, riconoscendo il diritto ai lavoratori di poter esprimere la propria libertà sindacale in apposite assemblee (fuori dall’orario di lavoro), ma la risposta è stata:

Chiusura totale al dialogo da parte di questa Amministrazione.

DICHIARA UNA GIORNATA DI
SCIOPERO
24 ORE PER TUTTO IL PERSONALE A.U.S.L. DI PARMA.
VENERDI’ 6 AGOSTO 2010
RdB-USB INVITA TUTTI I LAVORATORI- LAVORATRICI AL PRESIDIO DAVANTI PALAZZINA DIRETTORE GENERALE A.U.S.L. DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00 - IL 6 AGOSTO 2010

 



·    PER RIPRISTINARE UNA VERA DEMOCRAZIA SINDACALE


·    PER DIRE NO AD UN MODELLO  “CILENO” IMPOSTO DA QUESTA AMMINISTRAZIONE

.    PER DARE RISPOSTE VERE A TUTTI I LAVORATORI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni