HANNO SPARATO SULLA CROCE ROSSA

Roma -

Con questo “colpo di mano”, si dà corpo ad un duplice progetto: aprire il fronte dello smantellamento del Pubblico Impiego ed attuare lo svilimento dei lavoratori attraverso quei processi di mobilità selvaggia (anticamera del licenziamento), tanto cari alla BCE ed all’Unione Europea.

       Se poi a tutto questo aggiungiamo l’apertura della C.R.I. ai soggetti privati, il gioco è fatto; l’obiettivo mascherato di garantire, attraverso l’infausto Piano di riordino,…«maggiore efficienza operativa e finanziaria» nasconde, in realtà, un clientelismo sfrenato, un’ingessatura burocratica ed un sperpero di denaro pubblico ancor più ampio di quello prodotto fino ad oggi.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni