OSPEDALE CHIELLO DI PIAZZA ARMERINA. ORA BASTA, USB LANCIA LA LOTTA PER LA DIFESA DELL'OSPEDALE

In allegato il volantino

Enna -

DOPO LA GRANDE MANIFESTAZIONE DEI CITTADINI DI PIAZZA ARMERINA DEL 1 APRILE,  DOPO LE FINTE PROMESSE DEI POLITICI, L’OSPEDALE E LA SUA CITTA’ VENGONO CONTINUAMENTE UMILIATE  DALL’ASSESSORATO ALLA SANITA’,
DAL DIRETTORE GENERALE ASP ENNA E  DA TUTTI I POLITICI, CON PROMESSE DI PINOCCHIO.


USB UNICO SINDACATO CHE HA PROCLAMATO DA SUBITO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE DELL’OSPEDALE, ORA DICE BASTA E LANCIA LA LOTTA PER DIFENDERE L’OSPEDALE DA UNO SMANTELLAMENTO PRIVO DI LOGICA E CRITERIO LASCIANDO I LAVORATORI SENZA FUTURO E UNA CITTA’ SENZA OSPEDALE.


LUNEDI 9 MAGGIO USB INCONTRA L’ASSESSORE ALLA SANITA’ SICILIA PER LE PROBLEMATICHE DEL CHIELLO.


MARTEDI 10 MAGGIO DALLE ORE 10,00 ALLE ORE 12,00 INDICE UN’ASSEMBLEA PER TUTTI I LAVORATORI DELL’OSPEDALE.


MARTEDI 10 MAGGIO ALLE 19:00, PRESSO PIAZZA FALCONE BORSELLINO  ASSEMBLEA CITTADINA PER DECIDERE LE MODALITA’ DI LOTTA SE NON AVREMO RISPOSTE CHIARE NELL’INCONTRO CON L’ASSESSORE.


ALL’ASSEMBLEA SONO INVITATI TUTTI I CITTADINI, IL CONSIGLIO COMUNALE LE FORZE POLITICHE, LE ASSOCIAZIONI, I SINDACATI I LAVORATORI DEL CHIELLO.



LA SANITA’ E’ UN BENE COMUNE E NON SI VENDE.


GLI OSPEDALI NON SONO MERCE DI SCAMBIO PER BILANCI O VOTI POLITICI.



PARTECIPATE NUMEROSI PERCHE’ INSIEME POSSIAMO VINCERE.

CHI NON LOTTA HA GIA’ PERSO IN PARTENZA.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni