PARTE LA SPERIMENTAZIONE VOLUTA DA BRUNETTA

LA RdB MANIFESTA CONTRO I NUOVI SISTEMI DI VALUTAZIONE DEI LAVORATORI DELLA SANITA'

Nazionale -

PERCHE’ IL MODELLO IMPOSTO :

 

·         NEGA E UMILIA LA PROFESSIONALITA’ DEGLI OPERATORI, PRIVANDOLI DELLA CAPACITA’ DI VALUTAZIONE DEL PROPRIO OPERATO, PERSONALE E DI GRUPPO.

·         AUMENTA I GIA’ INSOPPORTABILI CARICHI DI LAVORO ED I RISCHI CHE NE  CONSEGUONO PER OPERATORI ED UTENTI.

·         IMPONE UNA FLESSIBILITA’ ACRITICA E IL PEGGIORAMENTO DELLE PROPRIE CONDIZIONI DI VITA E DI LAVORO, GIA’ PRECARIE PER SCELTE DI POLITICA SANITARIA.

·         SOTTRAE ALLA DIRIGENZA LA PROPRIA FUNZIONE DI COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA’ E NE ACCENTUA LA GIA’ SPERIMENTATA TRASFORMAZIONE IN QUADRO INTERMEDIO DI FABBRICA, ADDESTRATO AL METODO DEL BASTONE E DELLA CAROTA.

·         CI PRIVA DI UNA PARTE DEL SALARIO CHE POTREMO INSEGUIRE SOLO  CON L’UMILIAZIONE PERSONALE ED IL COMPLETO ASSERVIMENTO ALLE SPESSO SCELERATE POLITICHE AZIENDALI, RISCHIANDO L’ISOLAMENTO DAGLI ALTRI OPERATORI.

·         RATIFICA LA FINE DEL GIA’ DIFFICOLTOSO LAVORO DI EQUIPE.

 

ALLORA SPERIMENTIAMO LA NOSTRA CAPACITA’ DI MOBILITAZIONE

 

 

MARTEDI’  16 MARZO

 

GIORNATA DI MOBILITAZIONE E INFORMAZIONE

CONTRO LA SPERIMENTAZIONE

 

SULLA NOSTRA DIGNITA’ E SUL  NOSTRO LAVORO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni