Sanità SERVICE LECCE : USB VERSO LA REINTERNALIZZAZIONE

USB PRIMO SINDACATO NELLE RSU CON OLTRE IL 40% DEI VOTI

Lecce -

Si sono svolte il giorno 26 novembre u.s. presso la “Sanitaservice” della ASL di Lecce le elezioni per la RSU Aziendale: i risultati ufficiali dicono che si e' trattato di un TRIONFO per la Lista dell'USB che ha raccolto 313 voti di lista (42%) e che ha visto un’altissima percentuale di votanti (747 votanti, cioè l'89% degli aventi diritto al voto).

Il dato dell'alta affluenza conferma che come USB avevamo visto giusto sin da giugno di quest'anno quando, da soli, avevamo chiesto di poter svolgere le elezioni incontrando la totale ostilità e contrapposizione delle altre sigle.

I lavoratori già allora volevano scegliere con il proprio voto da chi farsi rappresentare; lo hanno fatto in massa, dando ancora più valore alla nostra richiesta.

E i risultati del voto hanno dato un segnale chiaro: il 42% dei voti dato all'USB, i 313 voti di lista, i quattro candidati eletti sono la testimonianza dell'ottimo lavoro svolto sin qui dalla nostra organizzazione sindacale sia nella fase della conduzione della vertenza per la “internalizzazione” dei servizi ospedalieri, sia oggi nella società in house di “Sanitaservice.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni