USB Liguria: RACCOLTA FIRME CONTRO LA PRIVATIZZAZIONE DELL'OSPEDALE DI RAPALLO

Ancora una volta la sanità pubblica del Tigullio e' sotto attacco

Genova -

Il sindacato USB, Unione Sindacale di Base, effettuerà venerdì 19 settembre
dalle ore 8.45 alle 14.00 un banchetto di raccolta firme davanti l' Ospedale di Rapallo per dire no alla privatizzazione dell'Ospedale.
Il nostro sindacato ha aderito al Comitato Ospedale Pubblico Rapallo e ha chiesto il 1 settembre alla direzione dell'Asl4 di convocare al più presto una assemblea con i dipendenti dell'ospedale per fornire tutte le informazioni possibili e per confrontarsi in modo trasparente e leale con i lavoratori.

Riteniamo inaccettabile che la privatizzazione di un' ospedale pubblico possa avvenire senza il coinvolgimento attivo dei cittadini e dei lavoratori che non possono accettare passivamente decisioni gia' prese dall'alto.

Riteniamo inoltre che tale eventualità metta a rischio la sorte della sanità pubblica nel nostro territorio e quella dei dipendenti della struttura che risulterebbero avere una difficile ricollocazione.

In questa vicenda vogliamo evidenziare come i sindacati CGIL-CISL-UIL, presenti nella Rsu di questa Asl, siano totalmente assenti , nonostante abbiano il compito di rappresentare e informare tutti i dipendenti. 

Ai lavoratori ed ai cittadini ricordiamo che la Regione Liguria si è distinta in questi anni:
- per aver soppresso centinaia di posti letto,
- per aver bloccato negli anni le assunzioni e il tournover mettendo a rischio la continuità assistenziale.

 
Ricordiamo inoltre che il contratto dei dipendenti pubblici e' bloccato da anni, con evidenti e gravi perdite sul potere d'acquisto degli stipendi degli operatori sanitari.

La Regione Liguria continua nella sua politica irresponsabile di svendite, chiusure ed esternalizzazioni, confermando un progetto che vuole colpire al
cuore il servizio pubblico e che avvantaggia unicamente le cliniche e gli imprenditori privati, in un conflitto d'interessi abissale.

Inutile  dire  che  i veri sprechi sono costituiti da appalti, esternalizzazioni,  consulenze  e  dagli stipendi e dall'elevato numero dei dirigenti, che in tutti questi anni non sono stati toccati.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------
USB Unione Sindacale di Base
Delegato in Asl4
USB.delegatoasl4@libero.it
cell. 3405923602
liguria.usb.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni